Book Lab | Destinazione Liquida

FRANCESCA TASSINI

Nato dalla collaborazione con SUMLAB LTD, BOOK LAB | Destinazione LIQUIDA vede protagonisti trenta studenti dei Licei D.A. Azuni e Margherita di Castelví di Sassari, accompagnati da dieci studenti del Corso di Laurea in Comunicazione Pubblica e Professioni dell’Informazione dell’Università di Sassari, in un percorso di lettura critica e creativa del saggio L’Atlante della Cultura di Antoine Pecqueur, musicista e giornalista francese specializzato in economia della cultura.
L’autore e gli studenti, oltre a docenti e mentor, si incontrano in modalità mista: in presenza presso il dipartimento di Storia, Scienze dell’Uomo e della Formazione dell'Università di Sassari e online.
Nel libro, attraversando i cinque continenti, Pecqueur esplora i legami tra la cultura e la geopolitica e mostra gli ingranaggi che mettono il soft power al centro dei nuovi rapporti di forza. La cultura diventa una pedina importante non solo per esercitare un’influenza politica, ma quale utile strumento di dominazione per Stati e imprese private.
Il viaggio di BOOK LAB | Destinazione LIQUIDA culmina con la partecipazione degli studenti al festival, in programma a fine luglio, quando gli studenti avranno l’opportunità di incontrare Antoine Pecqueur di persona per confrontarsi e riflettere su aspetti di particolare interesse emersi nel BOOK LAB.

  • Luogo:
  • Data:
  • Università di Sassari / ONLINE
  • Martedì 5 aprile
    Mercoledì 1° giugno